Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
10
nov
2017
Nova Lab Studio ha presentato il portale Nova Street.
 
$titolo

L'agenzia di comunicazione correggese Nova Lab Studio ha da poco presentato il suo ultimo progetto digitale: il portale Nova Street. Questo applicativo è stato commissionato dalla municipalizzata novellarese Sabar, nell'ambito di un importante progetto riguardante la bonifica e lo smaltimento dell'amianto. A tal proposito Sabar ha sottoscritto nel 2016 un protocollo d’intesa con Unione dei Comuni, AUSL e ARPAE riguardante la micro-raccolta di manufatti contenenti amianto da privati cittadini attraverso dei KIT acquistabili in ferramenta convenzionate. Successivamente è stato svolto un censimento dei tetti in amianto sul territorio degli 8 Comuni soci, effettuato attraverso fotografie aeree e droni. Grazie a queste indagini, è stato possibile creare un database geolocalizzato a disposizione dei Comuni dell'Unione Bassa Reggiana, con una “fotografia” precisa della presenza dell’amianto nelle rispettive zone. Questi dati, incrociati con quelli già in possesso dei Comuni, hanno permesso l’individuazione dei proprietari degli edifici “problematici” invitando i proprietari, attraverso comunicazioni mirate, ad usufruire del servizio.
Da qui è nata l'esigenza di sviluppare Nova Street: un software che permette di mettere in contatto tutti i Comuni facenti parte della medesima zona, con l'obbiettivo di normalizzare gli indirizzi raccolti, mantenendo sotto un'unica interfaccia grafica i rilevamenti degli edifici da bonificare, le segnalazioni riguardanti i feedback dei cittadini e lo storico degli interventi effettuati.
Grazie alla sua dinamicità il progetto può essere applicato in tutti quei settori dove sia necessario tener traccia e gestire le comunicazioni tra un ente e i suoi utenti, rendendo sinergica la raccolta dati a più livelli, ed evitando errori di caricamento dovuti alle diverse metodologie di archiviazione.
Un portale fatto su misura ascoltando le esigenze comunicative del cliente e dando soluzioni digitali che ottimizzino gli sforzi di raccolta dati e di censimento.

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF