Check up ambientale
AMBIENTE ED ENERGIA SOSTENIBILITÀ
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata

Cos'è

Check up ambientale

E' un servizio volto a verificare la posizione delle imprese rispetto agli obblighi ambientali esistenti in materie di particolare rilevanza e valutare possibili azioni di miglioramento. Attraverso questo strumento l'Associazione supporta le aziende nell'analisi delle conformità dei propri adempimenti, individuando gli eventuali aggiustamenti da effettuare per allinearsi alle prescrizioni di legge.

Descrizione

I funzionari di Unindustria, in occasione di una specifica visita presso la sede aziendale, attraverso una check list ed un confronto con l'impresa, indicheranno gli aspetti da rimodulare. E’ previsto anche un eventuale sopralluogo per verificare possibili azioni di miglioramento nei seguenti ambiti:

  • Gestione rifiuti: registri di carico e scarico (modalità di tenuta), formulari, dichiarazioni MUD, obbligo SISTRI, depositi temporanei;
  • Gestione imballaggi: iscrizione CONAI, dichiarazioni periodiche, procedura per esportazione;
  • Emissioni in atmosfera: emissioni a ridotto inquinamento e scarsamente rilevanti, situazione autorizzazioni;
  • Scarichi idrici: autorizzazioni allo scarico, acque di prima pioggia;
  • Prelievi di acqua da pozzi e acque superficiali;
  • Rumore esterno: piani di adeguamento. 

Quanto costa

Il servizio è gratuito e riservato alle imprese associate.

Perchè farlo

Per essere sempre allineati con i numerosi aggiornamenti normativi in materia di emissioni in atmosfera e gestione dei rifiuti.

Chi lo fa

L'area Ambiente e energia di Unindustria Reggio Emilia.

Adesione al servizio

E' possibile aderire al servizio inviando una mail a ambiente@unindustriareggioemilia.it 

A chi rivolgersi

Enrico Buoncuore
Enrico Buoncuore
Responsabile
Area Ambiente e Energia
0522 409753 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
Nazarena Gianferrari
Nazarena Gianferrari
Referente
Area Ambiente e Energia
0522 409731 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata