Crisi materie prime: revisione e rinegoziazione contrattuale delle clausole per prezzo e termini di consegna
INTERNAZIONALIZZAZIONE
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata

Cos'è

Crisi materie prime: revisione e rinegoziazione contrattuale delle clausole per prezzo e termini di consegna

Nuovo servizio di check-up contrattuale sulle clausole riguardanti il prezzo, i termini di consegna e tutto ciò che può essere influenzato o aggravato dalla crisi riguardante la difficoltà di approvigionamento e rincaro delle materie prime.

Descrizione

Come noto e come è stato ampiamente trattato nella tavola rotonda organizzata da Unindustria Reggio Emilia lo scorso 1° dicembre, nel 2021 il mercato mondiale post COVID è stato caratterizzato da due principali problemi: la difficoltà di approvvigionamento e l’aumento del prezzo delle materie prime, soprattutto in contesti contrattuali di durata, ad esecuzione differita o di appalto.

Le strategie aziendali per fronteggiare questa “tempesta perfetta” si snodano tra la ricerca di nuovi fornitori con i quali negoziare nuovi contratti di acquisto e la gestione degli attuali con i quali spesso difficile è concordare adeguamenti di prezzi e termini di consegna diversi rispetto a quelli concordati mesi addietro.

Ora come mai, fondamentale è l’approccio tecnico che consenta la negoziazione di nuovi accordi e rinegoziazione di clausole concordate in precedenza per neutralizzare, o per lo meno, mitigare l’impatto dell’attuale situazione sulle imprese.

Ai detti fini, Unindustria Reggio Emilia, in collaborazione con lo Studio Legale Bergs & More grazie alla disponibilità dell’avvocato Eugenio Bettella, hanno ritenuto opportuno offrire un nuovo servizio di check-up contrattuale delle clausole riguardanti il prezzo, i termini di consegna e tutto ciò che può essere influenzato o aggravato dall’attuale situazione, per dare un supporto concreto alle Associate nella negoziazione dei nuovi contratti di fornitura e per la rinegoziazione di vecchi accordi divenuti iniqui per effetto dell’attuale situazione.

 

Quanto costa

Il servizio è gratuito per le aziende associate.

Perchè farlo

Per esaminare la propria situazione contrattuale e valutare possibili nuove strategie, revisioni o rinegoziazioni di clausole che permettano alle imprese maggiore flessibilità rispetto ai repentini mutamenti del mercato delle materie prime e semilavorati, evitando conflittualità e possibili difficoltà da un punto di vista economico-finanziario.

Chi lo fa

Unindustria Reggio Emilia in collaborazione con lo Studio Legale Bergs & More grazie alla disponibilità dell’avvocato Eugenio Bettella.

Adesione al servizio

Per prenotare una videocall individuale su piattaforma Teams è possibile inviare una mail di richiesta all'area internazionalizzazione.

A chi rivolgersi

Silvia Margaria
Silvia Margaria
Responsabile
Area Internazionalizzazione
0522 409755 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
Giorgia Manenti
Giorgia Manenti
Referente
Area Internazionalizzazione
0522 409751 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
Giulia Guzzetti
Giulia Guzzetti
Referente
Area Internazionalizzazione
0522 409728 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata