Indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati al 30 settembre 2021-2021
L’Istat ha reso noto l’indice generale nazionale dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (FOI) - senza tabacchi - del mese di settembre 2021. L’indice registra una variazione dello 2,6% rispetto allo stesso mese del 2020.
Centro Studi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
19/10/2021
Indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati al 30 settembre 2021-2021

L’ISTAT ha reso noto il nuovo indice dei prezzi al consumo per famiglie ed operai (FOI) - senza tabacchi - relativo al mese di settembre 2021. Tale indice è utilizzato per adeguare periodicamente i valori monetari quali, ad esempio, i canoni di locazione.

Il nuovo indice si attesta sul valore di 104,5 (base 2015=100) registrando:

  • una variazione annuale (settembre 2021/settembre 2020) pari a 2,6%
  • una variazione biennale (settembre 2021/settembre 2019) pari a 2,0%.

 

Variazioni Annuali

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Variazioni Biennali 

2020

Ottobre

-0,4

-0,300

2020

Ottobre

-0,4

-0,300

2020

Novembre

-0,3

-0,225

2020

Novembre

-0,2

-0,150

2020

Dicembre

-0,2

-0,150

2020

Dicembre

+0,2

0,150

2021

Gennaio

0,2

0,150

2021

Gennaio

0,7

0,525

2021

Febbraio

0,5

0,375

2021

Febbraio

0,7

0,525

2021

Marzo

0,7

0,525

2021

Marzo

0,8

0,600

2021

Aprile

1,2

0,900

2021

Aprile

1,1

0,825

2021

Maggio

1,3

0,975

2021

Maggio

0,9

0,675

2021

Giugno

1,4

1,050

2021

Giugno

1,1

0,825

2021

Luglio

1,9

1,425

2021

Luglio

1,5

1,125

2021

Agosto

2,1

1,575

2021

Agosto

1,5

1,125

2021 Settembre 2,6 1,950   2021 Settembre 2,0 1,500

 

Costo della vita Indici ISTAT annuali

Var.% su anno prec.

2016

-0,1

2017

1,1

2018

1,1

2019

0,5

2020

0,2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A chi rivolgersi

RU
Redazione Unindustria
Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata