DATA LAB: formazione sui Big Data per i neolaureati dell'Emilia-Romagna
Data Lab è un progetto rivolto a tutti i neolaureati dell'Emilia-Romagna per formarsi sui fronti più avanzati dello sviluppo delle imprese della regione, dall'innovazione tecnologica alla digitalizzazione dell'informazione e dei dati.
Education e Formazione
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
15/10/2021
DATA LAB: formazione sui Big Data per i neolaureati dell'Emilia-Romagna

Data Lab è un progetto rivolto a tutti i neolaureati dell'Emilia-Romagna per formarsi sui fronti più avanzati dello sviluppo delle imprese della regione, dall'innovazione tecnologica alla digitalizzazione dell'informazione e dei dati.

Possono iscriversi gratuitamente ai nove percorsi finanziati dalla Regione Emilia-Romagna e dal Fondo Sociale Europeo i giovani residenti che si sono laureati da non oltre 24 mesi in qualsiasi area disciplinare, umanistica, economico-giuridica, scientifica. 

«Sui Big Data si gioca il futuro del lavoro – dichiara il Vice Presidente di Confindustria Emilia-Romagna Corrado Beldì  – e  le nostre imprese hanno bisogno di conoscerne  le potenzialità per competere su scala globale. Con Data Lab vogliamo offrire ai giovani laureati le competenze innovative per trovare le migliori opportunità di lavoro».

Alle prime due edizioni hanno partecipato circa 1.400 neolaureati che hanno terminato con successo i percorsi formativi. La terza edizione permetterà di formare sino a 800 giovani che, grazie all'architettura modulare e flessibile del progetto, potranno iscriversi ad uno o più temi e percorsi formativi scegliendo i più idonei al proprio profilo, sino ad un massimo di 480 ore di formazione.

Per partecipare ai corsi, in partenza con varie edizioni in tutto il territorio regionale da ottobre 2021 sino a dicembre 2022, occorre registrarsi nella sezione dedicata del sito www.bigdata-lab.it/3edizione.

Il progetto "Anticipare la crescita con le nuove competenze sui Big Data" è attuato e gestito in partnership da Formindustria Emilia-Romagna (capofila del progetto), Assoform Romagna, CIS, Cisita Parma, Fondazione Aldini Valeriani, For.p.in, Ifoa, Nuova Cerform, Nuova Didactica, Il Sestante Romagna, Reiss Romoli, UniMoRe, Alma Mater Studiorum di Bologna, Università degli Studi di Ferrara, Università di Parma, Politecnico di Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore, con la collaborazione di importanti aziende ed enti del territorio, contribuendo a rafforzare l'integrazione auspicata e promossa dalle politiche regionali nel "Patto per il Lavoro e per il Clima" e nella "Data Valley Bene Comune".

Allegati

Comunicato stampa DATA-LAB 15 ottobre 21.pdf

A chi rivolgersi

Alberto Seligardi
Alberto Seligardi
Responsabile
Area Ufficio Studi e Education
0522 409761 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
Cristina Falavigna
Cristina Falavigna
Referente
Area Ufficio Studi e Education
0522 409762 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata