Polonia 4.0: possibilità di finanziare l'acquisto di prodotti e servizi a favore di clienti polacchi
Per l’inizio del 2023 è prevista l'apertura di bandi per finanziamenti a favore delle imprese polacche per la transizione 4.0, questo genererà importanti opportunità per le aziende italiane in ottica export di macchinari e tecnologie 4.0.
07 febbraio 2023 - Dalle 11:00 alle 12:30
INTERNAZIONALIZZAZIONE
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata
Polonia 4.0: possibilità di finanziare l'acquisto di prodotti e servizi a favore di clienti polacchi

Unindustria Reggio Emilia in collaborazione con DT Consult, società di consulenza ed assistenza per l’internazionalizzazione specializzata in attività di consulenza per aziende interessate ad esportare, produrre, lavorare ed investire nell’Europa dell’Est, vuole approfondire ed esaminare i nuovi programmi europei (finanziamenti a fondo perduto) a favore delle imprese polacche per la transizione 4.0.

Grazie a questi bandi saranno generate importanti opportunità per le aziende italiane in ottica export di macchinari e tecnologie 4.0. 

I bandi saranno concentrati su innovazione, automazione dei processi produttivi e digitalizzazione delle aziende. I progetti dovranno essere realizzati o accompagnati da lavori di ricerca e sviluppo, nonché da elementi di sostenibilità ambientale (risparmio energetico, fonti rinnovabili di energia, riutilizzo dei rifiuti, economia circolare).

Potranno essere finanziati i progetti d’investimento concentrati su:

  • Robotizzazione della linea di produzione (macchinari, software, hardware)
  • Analisi dei dati, ottimizzazione della produzione
  • Software per ridurre i costi di prototipazione e introduzione di nuovi prodotti
  • Internet delle cose
  • Realtà virtuale e allargata
  • Intelligenza artificiale
  • Stampa 3D
  • Cloud computing
  • Sistemi che aumentano la sicurezza informatica
  • Big data

Budget dei fondi UE per la Polonia:
72 mld EUR – Politiche di coesione
3,8 mld EUR – Just Transition Fund
Date previste dei bandi – inizio 2023

Il livello di finanziamento a fondo perduto dipende dalla regione e dalle dimensioni dell’azienda: dal 25% fino al 70% del valore di investimento.

Al termine dell'incontro le aziende interessate avranno la possibilità di richiedere un incontro individuale con i relatori.

Essendo DT Consult un nostro partner del Progetto Connecting Partner, potrà essere attivato in caso di interesse sul paese Polonia con le consuete modalità.

Informiamo sin d'ora i partecipanti che l'incontro sarà registrato.

Programma

11:00 - Saluti introduttivi

Silvia Margaria _ Responsabile Area Internazionalizzazione Unindustria Reggio Emilia

11:05 - Inizio lavori

Matteo Montanari _ General Manager di DT Consult.

Beata Wieliczko _ Country Manager in Polonia DT Consult

12:30 - Termine lavori

A chi rivolgersi

Elisabetta Salardi
Elisabetta Salardi
Assistente
Area Internazionalizzazione
0522 409775 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata