CCNL

Firmato il 3 marzo 2022 dall’Ance, dalle Organizzazioni nazionali  delle Cooperative e dai Sindacati nazionali edili (Fillea, Filca e Feneal), l’Accordo di rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro per i dipendenti delle imprese edili ed affini.

Per i lavoratori inquadrati al 1° livello (parametro 100), è stabilito un incremento complessivo del minimo di paga base e di stipendio pari a 92,00 euro, di cui 52,00 euro a decorrere dal 1° marzo 2022  e 40,00 euro a decorrere dal 1° luglio 2023.

In allegato il verbale sottoscritto.

Allegati

Verbale accordo 3 marzo 2022

A chi rivolgersi

Alessandro Bettero
Alessandro Bettero
Referente
Area Territorio e Urbanistica
0522 409735 Scrivimi
Per salvare questo contenuto devi accedere all'area riservata