Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
21
mag
2020
Pause-Atelier dei Sapori si rigenera nell'esperienza con un’offerta moltiplicata
 
$titolo

Riapertura del ristorante e della caffetteria con le misure di sicurezza, pranzo da asporto, consegna a domicilio del pranzo settimanale e del pranzo della domenica, per famiglie con bambini ricette e attività on line sul gusto con il Ministero Istruzione.
Ha affrontato la pandemia, reinventandosi e senza perdere la sua mission Pause – Atelier dei Sapori, la srl di Fondazione Reggio Children – Centro Malaguzzi che gestisce ristorante, caffetteria e atelier sul gusto con sede al Centro internazionale.
Come moltissimi altri, anche Pause si è trovata da un momento all’altro, con il lockdown, ad essere allontanata dal suo pubblico, in particolare i lavoratori della zona di Santa Croce e del Tecnopolo, i tanti visitatori del Centro Internazionale e i bambini della scuola. Con l’amministratore delegato Paola Cavazzoni, Pausecha affrontato tutti i cambiamenti di questi 70 giorni con proposte diverse per ogni fase arricchendosi di nuove esperienze e possibilità.
Tutto questo con l’attenzione, specifica di Pause – Atelier dei Sapori, ad un cibo semplice, a portata di bambini e di famiglie, accompagnandoli anche nel riscoprire sapori o ricette della tradizione. Pause ha espresso la propria vicinanza anche con i propri chef e atelieristi del gusto Dalil, Matilde, Claudio e Alessandro, che hanno proposto videoricette da realizzare insieme in casa o oppure con i menù della domenica che si ispirano alle memorie domestiche.
Tutte le novità sui profili social e sul sito

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF