Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
21
dic
2017
In memoria di Olmes Ognibene, donazione al CORE per il Progetto Pet Puzzle.
 
$titolo

I dipendenti del Gruppo Ognibene hanno deciso di commemorare il loro fondatore, Olmes Ognibene, recentemente scomparso, donando il compenso di alcune ore del proprio lavoro in favore della Fondazione Grade di Reggio Emilia per il Progetto Pet Puzzle. Il gruppo Ognibene Power vanta la propria sede centrale a Reggio Emilia, e oggi conta quasi 800 addetti oltre che in Italia anche in Brasile, India, Cina, America e Giappone. Il settore della Ognibene è la produzione dei sistemi di guida per i più grandi produttori del mondo di trattori, escavatori e carrelli elevatori ma anche per imbarcazioni, macchine per l’igiene urbana e altre applicazioni.

La Fondazione GRADE Onlus negli ultimi anni ha gestito la raccolta dei fondi per realizzare il Centro Oncoematologico di Reggio Emilia (CORE), struttura all'avanguardia in Italia nella lotta contro i tumori, e si occupa di sostenere numerosi progetti benefici in ambito sanitario e assistenziale, tra i quali l’ambizioso Pet Puzzle, per una nuova, preziosa dotazione che si intende mettere a disposizione dell’Ausl. Grazie alla donazione del Gruppo Ognibene si avvicina ancora di più l’importante traguardo, l'acquisto di una nuova Pet (Position Emission Tomography), strumento diagnostico all'avanguardia che presenta una delle tecniche più moderne e utilizzate in grado di individuare precocemente i tumori, verificare la presenza di metastasi o rilevare l'efficacia di una terapia oncologica in corso, aumentando così le probabilità di guarigione.

Il Gruppo Ognibene ha ritenuto di voler contribuire a questo fondamentale progetto, in memoria di Olmes Ognibene, per lasciare alla città di Reggio un segno tangibile e duraturo in ricordo della vita di una persona illustre: prigioniero, lavoratore, padre e imprenditore. La donazione è stata ufficialmente consegnata nei giorni scorsi, alla presenza del Direttore del Grade Roberto Abati, di personale del CORE e di Cristina Ognibene, Vicepresidente Ognibene Power.

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF