Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
false
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
24
set
2019
Femminicidio, esperti e familiari di vittime a confronto.
 
$titolo

La piaga del femminicidio sarà al centro dell’incontro pubblico in programma martedì 24 settembre, alle 18.30, negli spazi dello Showroom&academy di Li&Pra (via Prandi, 6) a Bosco di Scandiano. “Un fiore nel buio” è il titolo dell’iniziativa - organizzata dalle associazioni Gens Nova Onlus e Penelope - che affronterà, anche attraverso toccanti testimonianze, il tema della violenza alle donne. Si parlerà di aspetti normativi, ma anche di fatti concreti per tutelare maggiormente le donne. All’incontro parteciperanno l’avvocato Antonio Maria La Scala (presidente dell’associazione Gens Nova onlus), Marisa Golinucci, madre di Cristina, scomparsa nel 1992 a Ronta di Cesena, Giuliana Reggio, madre di Jessica Filianti, vittima di femminicidio nel 1996, a Reggio Emilia. A moderare il dibattito sarà Cinzia Rubertelli.

 
ALLEGATI
DOWNLOAD VERSIONE .PDF