Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
20
lug
2020
Elettrificazione: partnership strategica tra Flash Battery ed Efa France.
 
$titolo

“In Efa France – spiega Marco Righi, CEO di Flash Battery – abbiamo trovato il partner ideale per rafforzare la nostra presenza su un mercato, come quello francese, particolarmente sensibile al tema dell’elettrificazione, ma anche molto esigente in termini di qualità e affidabilità di prodotti, sistemi e assistenza che, nel nostro caso, avviene costantemente da remoto su ogni singola batteria”.
“La perfetta conoscenza di questo mercato, molto ricettivo rispetto al tema del litio e in grande espansione nei mercati Ground Support Equipment, Construction e Agricoltura – prosegue il CEO di Flash Battery – è un grande punto di forza di Efa France, che si è sempre distinta per la grande capacità di interfacciarsi con i clienti con tempistiche e conoscenze di assoluta eccellenza, unite alla distribuzione delle più avanzate tecnologie di elettrificazione a livello europeo”.
“EFA France - sottolinea Righi - ha diverse altre importanti partnership (Transaxle - Motori e controlli – Inverter) e si rivolge ad un target commerciale di aziende medie piccole che necessitano di essere guidate e di avere una consulenza a tutto tondo per realizzare il progetto completo in fase prototipale. In più, i settori in cui opera sono gli stessi in cui noi lavoriamo (OEM, Robotic, Agricolo, AGV, EWP, GSE, macchine speciali) e, conseguentemente, può fare davvero da apripista ai nostri progetti su questi segmenti di mercato”.
“La tecnologia innovativa di Flash Battery – sottolinea Benoît Beaumont, Managing Director di Efa France – nel fornire prodotti “chiavi in mano” soddisfanno perfettamente le necessità dei nostri clienti. La scelta di scegliere un partner commerciale come Flash Battery è stata naturale; il connubio tra il know-how di EFA France nell'integrazione e nella motorizzazione elettrica e unita al noto marchio di batterie al litio Flash Battery mettono i presupposti per un’affermazione importante sul mercato francese”.
“Siamo convinti – prosegue Beaumont - che un’alleanza fondata su una comune visione di ciò che significhi, oggi, qualità nell’elettrificazione, integrazione di kow-how, conoscenza profonda e presenza in diversi e comuni settori, unita alla forte accelerazione impressa da Flash Battery alla ricerca e sviluppo siano la chiave di volta per un’elettrificazione d’eccellenza”.” Flash Battery è, innanzitutto, una realtà caratterizzata da investimenti in ricerca e innovazione, ed è evidente che da parte nostra c’è il più alto livello di interesse a rappresentare eccellenze che corrispondono ai selettivi criteri cui ricorriamo nella scelta dei nostri partners – conclude Benoît Beaumont.
L’accordo di esclusiva reciproca tra Flash Battery e Efa France nel territorio Francese prevede che Efa France avrà un supporto tecnico commerciale da parte dei tecnici di Flash Battery, con un costante aggiornamento e collegamento tra le due aziende. In questo modo, in sostanza, Flash Battery viene rappresentata dai tecnici commerciali di Efa e, in tal modo, le due aziende condividono le prime informazioni necessarie per i progetti di elettrificazione.
Il know how di Flash Battery è stato considerato primario per l’integrazione del pacchetto di elettrificazione che Efa sta portando avanti e, così, le due aziende si sono scelte come partner riconoscendo in maniera reciproca, l’uno nell’altro, la leadership di mercato.
“Per l’azienda francese che si rivolge ad Efa France – afferma ancora Righi – il vantaggio indiscusso è quello di avere un know how di componentistica che consente, di fatto, un’esternalizzazione delle funzioni di ricerca e sviluppo, con il risultato di un progetto chiavi in mano anche per il cliente più acerbo sull’elettrificazione”.
Le due società contano complessivamente su oltre 150 dipendenti e quasi 40 milioni di fatturato.

 

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF