Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
17
dic
2020
Al via la collaborazione tra Cyberoo ed Engineering, attraverso la controllata Cybertech.
 
$titolo

Cyberoo, pmi innovativa quotata su AIM Italia, specializzata in cyber security per le imprese, ha siglato un accordo di collaborazione con Engineering, per mezzo della sua controllata Cybertech Srl, centro di eccellenza per la cybersecurity del Gruppo.
L’accordo prevede la creazione di un servizio Cybertech “powered by Cyberoo” basato sulle tecnologie Cypeer e CSI che contribuirà ad ampliare l’offerta Cybertech nell’ambito dei servizi Threat Intelligence e MDR (Managed Detection and Response) e integrato alle capacità di Incendent response e Remediation, oltre a quelle di analisi forense tipiche di Cybertech.
L’ampio ed importantissimo portafoglio clienti nel mercato Enterprise di Cybertech rappresenta un importante driver di consolidamento dell’operatività di Cyberoo, sia con riferimento alla copertura sul territorio nazionale che su quello internazionale. Engineering infatti è presente con oltre 12000 professionisti e 65 sedi distribuite in Italia, Belgio, Germania, Norvegia, Repubblica di Serbia, Spagna, Svezia, Svizzera, Argentina, Brasile e Usa.
Engineering gestisce progetti in oltre 20 Paesi, affiancando i clienti nelle aree di business in cui la digitalizzazione genera i maggiori cambiamenti. La sua offerta si declina in tutti i segmenti strategici, tra cui Digital Finance, Smart Government & E-Health, Augmented Cities, Digital Industry, Smart Energy & Utilities, Digital Media & Communication.
Il Gruppo, grazie a competenze specialistiche, infrastrutture tecnologiche organizzate in un modello unico di multicloud ibrido e capacità di interpretazione dei nuovi modelli di business, gioca un ruolo da protagonista nei processi di modernizzazione che coinvolgono oggi la società moderna, e vanta un parco clienti altamente profilato al quale Cyberoo potrà rivolgersi già a partire dal nuovo anno.
Davide Cignatta, Channel Development di Cyberoo, ha dichiarato: “L’accordo di collaborazione, oltre a confermare l’efficacia delle nostre soluzioni nel mercato Enterprise, ci consente di raggiungere velocemente un parco clienti importantissimo. Questo sarà di grande stimolo per la crescita di Cyberoo dal punto di vista dei risultati di canale per il 2021, confermando così ancora una volta l’efficacia del nostro modello di business basato sulle partnership con i distributori”.
Marco Tulliani, CSO di Engineering, ha dichiarato: “La partnership con Cyberoo rafforzerà ulteriormente l’analisi predittiva verso i nostri clienti. Abbiamo scelto di lavorare con Cyberoo perché quando abbiamo deciso di operare nel mercato internazionale, avevamo bisogno di un partner che offrisse prodotti su cui potevamo fare affidamento per integrare le nostre capacità di intelligence, prevenzione e analisi delle minacce. Lavoriamo solo con company con cui siamo in grado di raggiungere il massimo livello di partnership e con Cyberoo l’obiettivo è raggiunto. È molto importante per noi avere quel livello di partnership perché non vogliamo semplicemente essere un rivenditore di prodotti, ma lavorare a stretto contatto per definire soluzioni e fornire valore ai nostri clienti”.
Roberto Mignemi, CEO di Cybertech, ha dichiarato: “Da oltre 10 anni continuiamo ad investire nelle competenze di cybersecurity e le migliori partnership tecnologiche con l’obiettivo di offrire ai nostri clienti un servizio di altissimo livello. Abbiamo scelto di siglare l’accordo di collaborazione con Cyberoo per accelerare ulteriormente l'evoluzione e la qualità del nostro servizio di Incident Response Team”.
Federico Marini, Chief Executive Officer di ICOS, ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti di questo accordo che oltre a consolidare ulteriormente il nostro apprezzamento nei confronti di un partner in grande crescita come Cyberoo, conferma la bontà della decisione del vendor di puntare allo sviluppo del canale italiano tramite ICOS, che con la divisione di Cybersecurity è stata di supporto al raggiungimento di questo traguardo”.
Engineering, con lo stanziamento di importanti risorse destinate a R&D coordina progetti nazionali e internazionali grazie a un team di 450 ricercatori e data scientist, oltre a una rete di partner scientifici e universitari in tutta Europa. Tra gli asset strategici del Gruppo figura certamente il know-how dei suoi dipendenti al cui sviluppo ha dedicato una Scuola di Formazione multidisciplinare che nell'ultimo anno ha erogato oltre 17.000 giornate di formazione.
La Cyber Security Suite di Cyberoo (Cypeer e CSI) è un servizio altamente innovativo per proteggere le aziende da ogni tipologia di attacco informatico, anche i più sofisticati e compresi quelli alle connessioni remote tipiche dello Smart Working.
Tutto in un’unica piattaforma che sfrutta l’intelligenza artificiale, i Big Data e la competenza di un i-SOC specializzato, per una sicurezza a 360°, 7 giorni su 7, h24.

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF