Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notizie dalle imprese

 
 
A A A
 
tower-model:MA1-41
CONTROLLI
true
true
true
true
true
true
true
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notizie dalle imprese
29
ago
2018
A settembre Argo Tractors alla fiera Agro Show di Bednary in Polonia.
 
$titolo

Si tratta della più importante fiera delle attrezzature e tecnologie agricole della Polonia, con oltre 100 mila visitatori attesi, e tra le più grandi in Europa tra quelle che si svolgono direttamente in campo aperto con test pratici di prodotto: Agro Show ritorna dal 20 al 23 settembre a Bednary e quest’anno conterà anche sulla presenza diretta di Argo Tractors, l’azienda di Fabbrico che schiererà, grazie alla sua rete di concessionari locali, i trattori di sua produzione, a marchio Landini e McCormick.

I nostri trattori Landini e McCormick – commenta l’ing. Mario Scapin, Direttore Export di Argo Tractors - sono sempre stati presenti all’importante appuntamento in terra polacca per tramite di importatori locali, ma quest’anno abbiamo strategicamente deciso di “scendere in campo” in modo più diretto. Stiamo organizzando sul territorio polacco una rete di dealers, anche di grandi dimensioni, che da un lato dialogherà direttamente con l’azienda e, dall’altro, sarà a stretto contatto con il cliente finale. La fiera di Bednary sarà per noi un importante passaggio lungo questo cammino. Il nostro obiettivo è certo quello di aumentare il nostro posizionamento sul mercato locale, ma anche di riuscire a instaurare un rapporto più diretto con i nostri clienti, garantendogli una migliore e più immediata assistenza post vendita”.

Quello polacco è un mercato in crescita, ma soprattutto profondamente mutato negli ultimi anni, nei quali, grazie anche alle opportunità offerte dall’ingresso nell’Unione Europea, si è assistito a una crescita dimensionale delle aziende agricole locali e ad una progressiva implementazione della strumentazione e delle attrezzature a loro disposizione.

Oggi – continua il Direttore Export di Argo Tractors – le nostre gamme Landini e McCormick rispondono pienamente alle diverse richieste del mercato polacco, sul quale offriamo con entrambi i marchi sia trattori ad alta potenza, sopra i 310 cavalli, per l’utilizzo in campo aperto, sia quelli di piccola e media potenza per il lavoro in azienda, fino agli specializzati per frutteti e vigneti. Buona parte della nostra attuale produzione sarà esposta alla fiera di Bednary, durante la quale i visitatori e gli ospiti potranno toccare con mano tutti i nostri prodotti con le più significative novità”.

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF