Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Notiziario

 
 
A A A
 
tower-model:MA1-38
CONTROLLI
true
true
true
false
true
false
false
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Notiziario
11
lug
2018
Salute e Sicurezza sul Lavoro Salute e Sicurezza sul Lavoro
 
[notizia n. 2018-528]
 
Corso di aggiornamento per RSPP e ASPP

Unindustria, in collaborazione con Check-Up Service, organizza nel mese di settembre un corso di aggiornamento rivolto ai responsabili ed addetti del servizio prevenzione e protezione di tutti macrosettori codice Ateco.  Attiva dai primi anni ’90 Check-Up è una società di sistema dell’Associazione che rappresenta l'eccellenza nei servizi alle aziende per la salute e la sicurezza sul lavoro.

Questo il calendario degli incontri e i contenuti:

Martedì 18 Settembre, dalle ore 14,30 alle ore 18,30.

 Docente ROBERTO VERONI, tecnico della prevenzione.

  • Comunicazione novità D.lgs. 81/2008
  • Scaffalature: progettazione, montaggio e gestione. Analisi problematiche relative alla gestione del magazzino da parte del personale addetto.
  • Riconoscimento del “danno pericoloso” e Norma Uni-En 15635/2009 che rappresenta un utile punto di riferimento per  gestire eventuali danni alle strutture del magazzino, al carico corretto delle strutture, sfruttando in sicurezza le potenzialità delle macchine di movimentazione merci e le capacità di stoccaggio delle varie tipologie di immagazzinamento.
  • Viabilità interna ed esterna all’azienda. Norme di legge e di buona tecnica. La viabilità è spesso causa di gravi incidenti e infortuni sul lavoro. La scarsa puntualità delle norme legislative impone un’analisi approfondita dei percorsi, attraverso un’efficace valutazione dei rischi.
  • Cenni sull’interpello correlato al lavoro in trasferta e all’estero. La risposta all’interpello 11 del 2016 del Ministero del Lavoro individua problematicità in riferimento alla sicurezza dei lavoratori in trasferta.

                                                    

Giovedì 20 Settembre, dalle ore 14,30 alle ore 18,30. 

Docente STEFANO FIORI, responsabile di sistemi di gestione per la qualità e sicurezza.

  • Industria 4.0,rapporto uomo-macchina. Quale sarà l’impatto della quarta rivoluzione industriale, scandita dalla digitalizzazione dei processi di produzione e dall’uso di nuove tecnologie interconnesse? Il corso propone un’analisi delle criticità e degli aspetti innovativi nel mondo della sicurezza legati all’introduzione di macchine sempre più autonome nelle proprie funzioni.
  • Quasi incidenti (Near Miss). Gli errori umani ed i fallimenti organizzativi costituiscono segnali che, se non ascoltati, generano incidenti che possono invece essere prevenuti ed evitati. Una riflessione sulle tecniche per identificare le dinamiche che conducono all’evento dannoso e sull’attuale validità dei classici modelli di rapporto tra infortuni e quasi incidenti.
  • Rischi connessi alle differenze di età e di genere. L’invecchiamento della popolazione e la crescente attenzione alle esigenze della persona, indirizza l’azienda alla valutazione dei rischi in un’ottica anche di età e di genere. Il corso propone indicazioni operative sull’analisi delle criticità connesse a queste tematiche.

                                                            

Martedì 25 Settembre, dalle ore 14,30 alle ore 18,30. 

Docente MAURIZIO DEL NEVO, medico competente, docente AIAS network, pubblicista IPSOA.

  • Lavoratore in trasferta e all’estero rappresenta una delle situazioni lavorative più complicate in materia di sicurezza sul lavoro. Verranno analizzate le indicazioni della Corte di Cassazione, allo scopo di capire i meccanismi di sicurezza da attivare per garantire la sicurezza e il rischio biologico del lavoratore subordinato. Verranno inoltre fornite indicazioni operative su come organizzare una trasferta in sicurezza.
  • Sicurezza su lavoro e Costituzione Italiana. La lettura del solo D.lgs. 81/2008 porta spesso gli operatori a commettere errori di interpretazione giuridica: verranno spiegate le indicazioni date negli anni dalla Corte di Cassazione e dalla Corte Costituzionale in materia.

 

Sede: Unindustria Reggio Emilia, via Toschi, 30/a - Reggio Emilia.

 

La quota oraria del corso costituisce solo una percentuale del monte ore complessivo previsto per l’aggiornamento degli RSPP e ASPP.

Possibilità di partecipazione anche ad un solo incontro o due incontri.

 

Per informazioni e consulenza:

Prospero Ferrarini
Tel: 0522/369015 – Fax: 0522/369050
e-mail: prospero.ferrarini@checkupservice.it

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF
PER INFORMAZIONI
Area
Check-Up Service Srl
Referenti

TEL +39 0522 369015
FAX +39 0522 369050
 
I nostri specialisti sono a disposizione per chiarimenti e per applicare al caso specifico le informazioni qui riportate.