Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Elenco agevolazioni

 
A A A
 

Riportiamo un elenco e le informazioni di carattere generale delle principali agevolazioni economiche, contributive e fiscali di interesse delle imprese; maggiori dettagli possono essere forniti rivolgendosi alle nostre Aree.

 

AMBIENTE ED ENERGIA

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Incentivi energia elettrica da fonti rinnovabili

Incentivo per l’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico. Erogato dal Gestore dei Servizi Energetici (GSE) per un periodo massimo di 15 anni.

31 dicembre 2017

Area Ambiente e Energia

Incentivi per l’efficienza energetica

Incentivo, sotto forma di titoli di efficienza energetica (TEE), per gli investimenti che migliorano le prestazioni energetiche dei processi produttivi.

A esaurimento fondi

Area Ambiente e Energia

Incentivi per l’energia da cogenerazione

Incentivo, sotto forma di titoli di efficienza energetica (TEE), per gli investimenti in impianti di produzione di cogenerazione ad alto rendimento.

A esaurimento fondi

Area Ambiente e Energia

 

LAVORO

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Incentivi per assunzioni in sostituzione di maternità

Alle imprese fino a 20 dipendenti, si applica uno sgravio contributivo e dei premi INAIL del 50% fino al compimento di un anno di età del figlio del lavoratore in congedo.

 

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di lavoratori in CIGS

Contribuzione ridotta pari al 10% per 12 mesi in caso di assunzione a tempo pieno e indeterminato di soggetti in CIGS da almeno 3 mesi.

 

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di lavoratori con più di 50 anni disoccupati da oltre 12 mesi

Riduzione contributiva del 50% per 18 mesi per assunzioni a tempo indeterminato e di 12 mesi per le assunzioni a tempo determinato anche in somministrazione.

 

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di donne prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno 24 mesi

Riduzione contributiva del 50% per 18 mesi per assunzioni a tempo indeterminato e di 12 mesi per le assunzioni a tempo determinato anche in somministrazione.

 

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di giovani genitori precari

Contributo di 5.000 euro per assunzioni a tempo indeterminato di genitori o affidatari di figli minori, titolari o ex titolari di un contratto di lavoro non stabile e di età non superiore a 35 anni.

A esaurimento fondi

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di lavoratori destinatari della NASPI

Contributo mensile pari al 20% dell'indennità mensile residua che sarebbe spettata al lavoratore.

 

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di giovani NEET

Garanzia Giovani prevede l'esenzione totale della contribuzione per l'assunzione di giovani fino a 29 anni per un anno, fino ad un tetto massimo di 8.060 euro.

A esaurimento fondi

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di disabili

L'INPS concede contributi di importo fra il 35% e il 70% della retribuzione lorda imponibile del lavoratore disabile per un periodo compreso tra 36 e 60 mesi, variabili in funzione del grado di riduzione della capacità lavorativa.

A esaurimento fondi

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Incentivi per assunzioni di detenuti

Tutti i datori di lavoro godono di un credito mensile d’imposta pari a 520 euro, ridotto a 300 euro in caso di semiliberi, mantenuto anche dopo la fine della detenzione per 18 mesi.

A esaurimento fondi

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

Area Fisco e Tributi

Agevolazione per lavoratori del settore edile (compresi soci lavoratori)

Riduzione contributiva pari all'11.5% dei contributi INPS e INAIL diversi dall'IVS (Invalidità, Vecchiaia, Superstiti).

Il beneficio deve essere confermato di anno in anno con decreto ministeriale.

Area Lavoro e Relazioni Sindacali

 

CREDITO E FINANZA

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Beni strumentali (Nuova Sabatini)

Contributo in conto interessi per le PMI con sede operativa in Italia per l'acquisto di macchinari, impianti, beni strumentali, software e tecnologie digitali.

A esaurimento fondi

Area Credito e Finanza

Fondo Energia – fondo rotativo di finanza agevolata per le PMI

Finanziamento agevolato alle PMI per investimenti destinati all’efficientamento energetico e alla produzione di energia da fonti rinnovabili.

A esaurimento fondi

Area Credito e Finanzia

Fondo Starter 2.0

Finanziamento agevolato alle Neo PMI per investimenti destinati all’innovazione produttiva, di servizio e organizzativa, nonché all’introduzione di strumenti ICT

A esaurimento fondi Area Credito e Finanza

Fondo di Garanzia PMI

Garanzia statale dal 30% all’80% rivolta alle PMI a fronte di finanziamenti concessi dagli istituti di credito, società di leasing ed altri intermediari finanziari.

A esaurimento fondi

Area Credito e Finanza

Sisma 2012 – finanziamento tributi, Contributi e Premi

Finanziamenti a imprese situate nei territori colpiti dal sisma che hanno subito danni diretti e indiretti, assistiti dalla garanzia Statale che prevedono la restituzione della sola quota capitale per pagamento dei contributi, tributi e premi assicurativi.

1° scadenza: 31/10/2016

scadenze successive: dal 30/06/2017 al 30/06/2020

(7 rate di pari importo in linea capitale)

Area Credito e Finanza

Moratoria debiti delle PMI – Accordo per il Credito 2015

Sospensione o allungamento dei debiti bancari/leasing in essere al 31/03/2015 per le PMI in ripresa; plafond per il finanziamento di progetti d'investimento, sostegno del circolante e aumento di capitale; plafond allo sconto pro-soluto e all’anticipazione del credito certificato per le PMI che lavorano con la PA.

31 dicembre 2017

Area Credito e Finanza

 

EDILIZIA

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Conto Termico

Contributo per interventi di piccole dimensioni atti ad incrementare l’efficienza energetica

A esaurimento fondi

Area Territorio ed Urbanistica

 

FISCO

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

IRAP - deduzione per apprendisti, disabili e personale di ricerca

Deduzione del costo degli apprendisti, dei disabili e del personale addetto ad attività di ricerca e sviluppo.

Agevolazione fiscale annuale continuativa automatica

Area Fisco e Tributi

Area Ricerca e Innovazione

IRES - IRPEF - IRAP - Patent Box – detassazione per i redditi derivanti da beni immateriali

Dal 2017 il patent box prevede la detassazione del 50% per i redditi derivanti dallo sfruttamento delle opere dell’ingegno, dei brevetti industriali, dei disegni e modelli.

Agevolazione fiscale fruibile dal 2015, non limitata temporalmente.

Area Fisco e Tributi

Area Ricerca e Innovazione

IRES - IRPEF – Super ammortamento per investimenti in beni strumentali materiali nuovi

Maggiorazione fiscale del 30% (40% per investimenti effettuati fino al 31/12/2017) delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria relativa a beni strumentali materiali nuovi. 

Investimenti effettuati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2018 (a certe condizioni, fino al 30 giugno 2019)

Area Fisco e Tributi

IRES - IRPEF – Iper ammortamento per investimenti in beni strumentali materiali nuovi ad elevato contenuto tecnologico "Industria 4.0"

Maggiorazione fiscale del 150% delle quote di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria relativa a beni strumentali materiali nuovi ad elevato contenuto tecnologico "Industria 4.0".

Investimenti effettuati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2018 (a certe condizioni, fino al 31 dicembre 2019)

Area Fisco e Tributi

Area Ricerca e Innovazione

IRES - IRPEF – Super ammortamento beni immateriali strumentali

Maggiorazione fiscale del 40% delle quote di ammortamento di software, sistemi, piattaforme e applicazioni "stand alone" strettamente legati ai processi aziendali "Industria 4.0", a condizione che il soggetto abbia fruito dell'iper ammortamento.

Investimenti effettuati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2018 (a certe condizioni, fino al 31 dicembre 2019)

Area Fisco e Tributi

Area Ricerca e Innovazione

IRES - IRPEF - Deduzione per incrementi di capitale proprio (ACE)

Deduzione del rendimento nozionale dell'incremento del patrimonio netto

Agevolazione fiscale annuale continuativa automatica

Area Fisco e Tributi

IRES-IRPEF-IRAP – Credito d’imposta su investimenti pubblicitari

Il credito d’imposta è pari al 75% del valore incrementale degli investimenti pubblicitari effettuati, elevato al 90%  nel caso di microimprese, piccole e medie imprese e start-up innovative.

Agevolazione fiscale fruibile dal 24 giugno 2017, non limitata temporalmente

Area Fisco e Tributi

IRPEF – Detrazione per interventi di recupero su immobili abitativi (esclusi quelli merce o strumentali)

La detrazione, da ripartire in 10 anni, è pari al 36% delle spese sostenute, con un massimo di spesa di 48.000 euro per unità immobiliare. Tuttavia, per tutto il 2018 la detrazione è pari al 50% della spesa ed il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.

Agevolazione fiscale non limitata temporalmente

Area Fisco e Tributi

Area Territorio e Urbanistica

IRES-IRPEF- Detrazione per interventi di riqualificazione energetica sugli immobili

La detrazione, da ripartire in 10 anni, è pari al 65% delle spese sostenute, con un ammontare massimo di detrazione variabile secondo il tipo di intervento effettuato.

Dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2018

Dal 2019 l’agevolazione verrà ridotta al 50%

Area fisco e Tributi

Area Territorio e Urbanistica

IRES-IRPEF – Detrazione per interventi antisismici sugli immobili

La detrazione, da ripartire in 5 anni, varia dal 50 all’85% delle spese sostenute, secondo il tipo di intervento effettuato. La spesa massima su cui calcolare la detrazione  è pari a € 96.000 per unità immobiliare per ciascun anno.

Dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021

Area fisco e Tributi

Area Territorio e Urbanistica

IRES-IRPEF – Detrazione per interventi antisismici (con riduzione del rischio sismico)+ riqualificazione energetica su parti comuni di edifici condominiali

La detrazione, da ripartire in 10 anni, 80% (riduzione di una classe di rischio sismico) o 85% (nel caso di riduzione di due classi) delle spese sostenute, secondo il tipo di intervento effettuato. La spesa massima su cui calcolare la detrazione  è pari a € 136.000 moltiplicato per il numero di unità immobiliari dell’edificio.

Dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2021

Area fisco e Tributi

Area Territorio e Urbanistica

 

FORMAZIONE

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Avviso 2/2018 Fondimpresa

Il Fondo finanzia la realizzazione di piani formativi rivolti ai lavoratori delle PMI aderenti, che abbiano un saldo attivo sul proprio Conto Formazione e un accantonamento medio annuo non superiore a 10.000 euro.

19 novembre 2018

Area Education

 

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Bando regionale "Promozione export e internazionalizzazione intelligente" - Linea A

Contributi a fondo perduto alle imprese su tre progetti del sistema camerale regionale:

  • Paesi del Golfo
  • Meccanizzazione agricola per l'India
  • Industria 4.0 e smart factory: Emilia Romagna vs Germania

20 novembre 2017

Area Internazionalizzazione

Bando regionale "Promozione export e internazionalizzazione intelligente" - Linea B

Costo agevolato per le imprese per la partecipazione al progetto "Il fashion e il living: incoming buyer dall'Europa in Emilia Romagna", capitanato dalla CCIAA della Romagna

20 novembre 2017

Area Internazionalizzazione

Bando regionale "Promozione export e internazionalizzazione intelligente" - Linea C

Contributi a fondo perduto alle imprese su progetti di internazionalizzazione

20 novembre 2017

Area Internazionalizzazione

Voucher per l'internazionalizzazione (Temporary Export Manager)

Contributo a fondo perduto erogato dal Ministero per lo Sviluppo Economico sotto forma di voucher, per sostenere le PMI che per internazionalizzarsi si avvalgono di un Temporary Export Manager.

Bando aperto dal 28 novembre 2017 al 1 dicembre 2017

Area Internazionalizzazione

Partecipazioni Simest al capitale di imprese extra UE

Partecipazione al capitale di rischio di società promosse da imprese italiane nei paesi extra UE.

A sportello

Area Internazionalizzazione

Partecipazioni al capitale di imprese UE

Simest acquisisce partecipazioni al capitale sociale di società italiane o loro controllate nell'UE.

A sportello

Area Internazionalizzazione

Contributi agli interessi sul finanziamento

Contributo agli interessi a fronte di un finanziamento concesso all'impresa da soggetti autorizzati all'esercizio dell'attività bancaria.

A sportello

Area Internazionalizzazione

Fondo di Venture Capital

Supporto del Fondo pubblico di Venture Capital alle imprese che costituiscono una società in aree strategiche fuori della UE.

Finanziamento in conto interessi

Area Internazionalizzazione

 

RICERCA E INNOVAZIONE

Misura

Oggetto

Scadenza

Riferimento

Voucher ICT

Voucher di importo non superiore a 10 mila euro, erogato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, utilizzabile dalle PMI per l'acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici.

Bando aperto da 30 gennaio al 9 febbraio 2018

Area Ricerca e Innovazione

Credito di imposta per attività di ricerca e Innovazione

Credito d’imposta del 25% e 50%, rispetto alla media degli investimenti 2012-2014 per investimenti in ambito R&D (personale qualificato, contratti di ricerca esterni, ammortamento strumenti e attrezzature laboratorio, acquisto competenze tecniche e privative).

La misura vale per il periodo 2015 - 2019

Area Ricerca e Innovazione

Area Fisco e Tributi

Bando CCIAA Brevetti +2

Contributi a fondo perduto per PMI per l'acquisto di servizi specialistici funzionali alla valorizzazione economica del brevetto (rilasciato o depositato dopo il 1/1/2013).

Bando aperto dal 6 ottobre 2015

Area Ricerca e Innovazione

Bandi Europei Horizon 2020 per progetti di ricerca e Innovazione

Contributi a fondo perduto per PMI (SME Instrument, anche singola impresa) e GI che vogliono realizzare progetti di ricerca e/o di innovazione.

I finanziamenti sono operativi fino al 2020

Area Ricerca e Innovazione