Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Comunicati stampa

 
A A A
 
tower-model:MA1-56
CONTROLLI
true
true
true
false
true
false
false
true
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Comunicati stampa
12
apr
2018
Scaruffi vince il titolo provinciale di Latuaideadimpresa 2018.
 
$titolo

Il progetto “Voice SOS - Vos”, elaborato dagli studenti della classe quarta A dell’istituto superiore Scaruffi di Reggio Emilia si è classificato primo alla fase provinciale del concorso Latuaideadimpresa 2018 e concorrerà alle finali nazionali di venerdì 13 aprile al Teatro Ariston di Gaeta, dove i ragazzi esporranno la loro idea insieme ai vincitori delle altre province in gara. Con un pitch di appena pochi minuti dovranno convincere una qualificata giuria non solo della originalità della loro idea, ma anche della sua realizzabilità e della sua sostenibilità economica.
L’idea degli studenti reggiani risponde ad un’esigenza di estrema attualità, quella di proteggere le persone più deboli ed indifese – donne, anziani e bambini – grazie ad un dispositivo da polso con cui è possibile dare l’allarme e mettersi in sicurezza.

“Siamo orgogliosi di tutti i lavori presentati dagli studenti reggiani in gara nel concorso Latuaideadimpresa – spiega Claudio Lodi, Vicepresidente Unindustria con delega all’Education e Rapporti con la Scuola, presente alla premiazione – perché siamo consapevoli che non è un compito semplice trovare un’idea d’impresa e dare ad essa una forma seppur simulata. Il merito dei ragazzi che, sapientemente guidati dai loro docenti, hanno colto l’essenza del concorso con competenza, determinazione, energia ed entusiasmo si vede nei loro progetti e nella passione con cui li presentano. Per questo motivo l’Associazione continuerà a stimolare l’auto-imprenditorialità e ad arricchire l’offerta formativa scolastica dei valori tipici della cultura d’impresa nell’ambito del suo costante impegno sui temi dell’alternanza scuola lavoro”.

Latuaideadimpresa è un’iniziativa di Confindustria, patrocinata da MIUR, giunta quest’anno all’ottava edizione, nata per diffondere la cultura d’impresa tramite l’utilizzo di una community web, dei principali social network, di formazione online e di tutti gli strumenti web 2.0.
Il progetto riguarda un concorso di idee imprenditoriali che accompagna gli studenti per tutto l’anno scolastico e li aiuta a sviluppare una serie di soft skills sempre più utili nel mondo del lavoro contemporaneo.
Centinaia di imprenditori italiani hanno votato i progetti realizzati nei loro territori che sono stati illustrati online tramite un breve video  ed un business plan, sul sito www.latuaideadimpresa.it.
Quest’anno la gara ha coinvolto a Reggio Emilia otto progetti, di cui cinque in gara e realizzati dall’indirizzo moda dell’Istituto Nobili e dall’indirizzo commerciale dell’Istituto Scaruffi di Reggio Emilia, con il coordinamento di Unindustria Reggio Emilia che, come ogni anno, offre alle scuole che partecipano tutoraggi sulle tematiche d’impresa e incontri di approfondimento sul Business Plan, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, main sponsor del concorso nazionale.

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF
PER INFORMAZIONI
Area
Ufficio Studi, Education e ICT
Referenti

TEL +39 0522 409775
FAX +39 0522 409795