Contenuto protetto
Per visualizzare il dettaglio del contenuto è necessario autenticarsi.
Ok
 

Comunicati stampa

 
A A A
 
tower-model:MA1-56
CONTROLLI
true
true
true
false
true
false
false
false
PID = ${pid}
hashIndex = ${hashIndex}
newSeed = ${newSeed}
seed = bflWNfmmJHkARTNh9yVAzfS02Nb9jXmPKYd8i0SyEc0ODQDmQHbF449yes9QMj5BILisd1FEAP42W12pSf17wyLdGjr0GMTyK2sFQ9FhnS9tSVkeCBcviXRjsm9ZPqz7zRdsvCqpyCq5Wp9E72z8Wm7Cbk4FlSxdISzfMp0Tpmrs3lUnyLYNPO8Pcm2SGHJk0RNe8fby
can-view = false
Comunicati stampa
12
nov
2019
200.000 euro per l’inserimento di un temporary manager in 10 pmi reggiane per la trasformazione digitale.
 
$titolo

Unindustria Reggio Emilia e Federmanager Reggio Emilia, con la collaborazione di CIS gestione d’impresa e Sistemi Formativi Confindustia, propongono il progetto “Managerialità, imprenditorialità e cultura d’impresa, come leve per la crescita competitiva del territorio” per sostenere le PMI della provincia di Reggio Emilia nel processo di innovazione tecnologica.
Completamente gratuito per le imprese interessate, grazie a un finanziamento di 200 mila euro, il progetto è promosso da 4.MANAGER e centrato su politiche attive del lavoro. Prevede l’inserimento da un minimo di 5 a un massimo di 10 manager associati a Federmanager con una spiccata cultura digitale ed esperienza nella trasformazione digitale di manufacturing e business unit.
I Temporary Manager saranno a disposizione di 10 PMI associate a Unindustria Reggio Emilia che intendono intraprendere percorsi formativi o avvalersi di servizi di consulenza gratuita nell’ambito della digitalizzazione e di Industria 4.0. La collaborazione durerà 5/6 mesi, con un impegno stimato in 22 giornate per ogni azienda coinvolta.
Il progetto è stato presentato alle imprese in occasione di un incontro organizzato nella sede di via Toschi, con gli interventi di Filippo Di Gregorio, Direttore Generale Unindustria Reggio Emilia, Vanes Fontana, Presidente Federmanager, Fulvio D'Alvia, Direttore generale 4.Manager, Cristiano Daolio, Exomind, che ha parlato della gestione dell'innovazione e nuovi modelli di business, e Francesca Sorbi, Direttore CIS, che ha illustrato le modalità di partecipazione e di presentazione dei progetti.
Informazioni: CIS tel. 0522/232940, mail maddalena.santoro@cis-formazione.it

 
DOWNLOAD VERSIONE .PDF
PER INFORMAZIONI
Area
CIS - Scuola per la gestione d’Impresa
Referenti

TEL +39 0522 232940
FAX +39 0522 232990